Category

Paper

“Su una particolare combinazione di credenze patogene e strategie di testing che alimenta relazioni sentimentali abusanti” di Romana Cuomo

By | Paper | No Comments

Durante il nostro lavoro di psicoterapeuti può capitarci di incontrare pazienti la cui fenomenologia clinica è espressione della stretta interconnessione tra due sensi di colpa specifici, l’odio di sé e la responsabilità onnipotente, entrambi testati prevalentemente nel transfert per compiacenza. Questa configurazione si manifesta attraverso una fenomenologia clinica piuttosto specifica…

Read More

“Atteggiamento del terapeuta ed esperienze emotive correttive” di Cynthia J. Shilkret

By | Paper | No Comments

Intervento di Cynthia Shilkret all’Annual Workshop del San Francisco Psychotherapy Research Group e può essere utile perché chiarisce bene come utilizzare il proprio atteggiamento per far sentire i pazienti al sicuro non voglia sempre dire non interpretare. – – Molti tipi di terapia che hanno una componente relazione sottolineano l’importanza…

Read More

“Personalizing Psychotherapy for Personality Disorders: Perspectives From Control-Mastery Theory” di Francesco Gazzillo et al.

By | Paper | No Comments

Il primo paper internazionale in cui si delinea il contributo della CMT alla comprensione e al trattamento dei pazienti con disturbi gravi della personalità. Research continues to support psychotherapy as the dominant approach to treating personality disorders (PDs; Bateman, Gunderson, & Mulder, 2015). Mostly focused on borderline PDs, reviews of…

Read More

“Guilt, Shame, Empathy, Self-Esteem, and Traumas: New Data for the Validation of the Interpersonal Guilt Rating Scale–15 Self-Report (IGRS-15s)” di Filippo Faccini et al.

By | Paper | No Comments

Nel paper pubblicato da Psychodynamic Psychiatry sono sintetizzati tutti i dati delle ricerche fatte fino a ora con il nostro IGRS-15s,e in più dati nuovi su sensi di colpa intepersonali, desiderabilità sociale, vergogna e traumi. E dei punteggi di riferimento per valutare la “gravità” della colpa sperimentata da chi lo compila….

Read More

“Through Flow and Swirls: Modifying Implicit Relational Knowledge and Disconfirming Pathogenic Beliefs Within the Therapeutic Process” di Francesco Gazzillo et al.

By | Paper | No Comments

Il primo paper internazionale, pubblicato online da Psychoanalytic Psychology, in cui si propone un’integrazione tra il modello di cambiamento terapeutico proposto dal Boston Change Process Study Group (il gruppo di Sander, Stern, Lyons-Ruth ecc.) e quello proposto dalla Control-Mastery Theory Group. The aim of this paper is to compare and…

Read More

“The Adaptive Function of Fantasy: A Proposal From the Perspective of Control-Mastery Theory” di Martina Rodomonti et al.

By | Paper | No Comments

The aim of this paper is to show the evolution of the psychoanalytic conception of fantasy/phantasy from a psychic activity aimed at denying reality and/or fulfilling frustrated wishes to a tool useful for adapting to reality. We will then review some recent findings of empirical research on imagination and mental…

Read More

“SiCura (Mente) nel sociale” di Michela La Stella

By | Paper | No Comments

Al centro del modello della Control-Mastery Theory vi è la constatazione che le persone abbiano le capacità di eseguire inconsciamente funzioni mentali “superiori”, di controllare in modo consapevole e inconsapevole la propria vita mentale conscia e inconscia, e che siano intrinsecamente motivate ad adattarsi alla realtà, a padroneggiare le difficoltà,…

Read More

“Un’ipotesi sulla psicologia di massa dalla prospettiva della Control-Mastery Theory. Genesi dei gruppi e sensi di colpa interpersonali
” di Lidia D’Ippolito

By | Paper | No Comments

Nonostante l’apparente differenza tra la psicologia individuale e la psicologia sociale dei gruppi, esse sono, in realtà, strettamente correlate. L’esistenza dell’uomo si svolge infatti, fin dalla nascita, all’interno di gruppi: ogni essere umano è un essere relazionale, in continuo rapporto di interazione con altri individui. La caratteristica di riunirsi e organizzarsi…

Read More

“Case Formulation and Treatment Planning: How to Take Care of Relationship and Symptoms Together” di Francesco Gazzillo et al.

By | Paper | No Comments

Si tratta del primo articolo internazionale in viene esplicitato il nostro modo di formulare il piano dei pazienti e la nostra collaborazione con il Centro di Terapia Metacognitiva Interpersonale, oltre alla nostra amicizia con i suoi terapeuti, primi tra tutti Giancarlo Dimaggio e Raffaele Popolo. Most clients present with a…

Read More