Marzia Albanese, Psicologa e psicoterapeuta a orientamento cognitivo comportamentale. Svolge attività clinica e di ricerca  principalmente nell’ambito delle patologie legate al trauma e ai disturbi dissociativi, disturbi di personalità e disturbo ossessivo compulsivo. Si occupa inoltre della presa in carico psicoterapeutica dei rifugiati e richiedenti asilo vittima di tortura e violenza intenzionale presso l’Associazione Crossing Dialogues e il Consiglio Italiano per i Rifugiati. Redattrice della rivista “Psicoterapeuti In-formazione”, è curatrice della rubrica “Fiction e Psicoterapia”.

Contatta il terapeuta Contatta

Leave a Reply