Associazione per lo sviluppo e la diffusione della CMT

Il Control Mastery Theory Italian Group (CMT-IG) è un’Associazione Culturale, apolitica e senza fini di lucro, nata con l’obiettivo di diffondere la Control-Mastery Theory e le sue applicazioni in Italia.

Il CMT-IG nasce da un’idea di Francesco Gazzillo che è stato possibile realizzare grazie alle consulenze e al sostegno di Marshall Bush e George Silberschatz e dalla passione e dedizione di un gruppo di psicologi e psicoterapeuti di Roma, Milano e Torino. La realizzazione e lo sviluppo di un gruppo italiano per la formazione e la promozione della CMT sono portati avanti sempre in stretta collaborazione con il San Francisco Psychotherapy Research Group (SFPRG).

La principale attività del CMT-IG è la formazione alla CMT di psicologi, psichiatri e altre figure che lavorano nelle professioni d’aiuto. L’Associazione opera in tal senso attraverso percorsi di formazione, supervisione individuale e di gruppo e pubblicazioni scientifiche e divulgative. Il CMT-IG si occupa anche di incrementare la produzione scientifica della CMT in ambito psicologico e sociale con l’obiettivo di estendere il modello CMT anche a contesti non specificatamente clinici.

Il CMT-IG è suddiviso in diverse aree di lavoro, interconnesse tra loro in un’ottica di sinergia di intenti.

Psicoterapia per pazienti adulti

Coordinatore: Dott. Francesco Gazzillo

Ambiti di interesse: lavoro, studio e ricerca rispetto all’uso della CMT con pazienti adulti in psicoterapia individuale.

Attività:

  • Corsi di formazione per psicologi e psicoterapeuti all’uso della CMT in ambito clinico.
  • Supervisioni individuali e di gruppo
  • Psicoterapie individuali.

Ricerca Scientifica

Coordinatore: Dott. Francesco Gazzillo

Ambiti di interesse: ricerca empirica su processo ed esito delle psicoterapie in ottica CMT; ricerche sull’efficacia della CMT nel lavoro con bambini, adolescenti, adulti e famiglie; costruzione e validazione di strumenti di valutazione psicologica in ambito CMT.

Attività:

  • Pianificazione e realizzazione di disegni di ricerca.
  • Costruzione e validazione di test.
  • Pubblicazione di articoli di ricerca nazionali e internazionali.
  • Pubblicazione di libri.
  • Partecipazione a convegni.
  • Collaborazione con gruppi di ricerca nazionali e internazionali.

Infanzia e famiglia

Coordinatore: Dott.ssa Valeria Crisafulli

Ambiti di interesse: lavoro, studio e ricerca sull’applicazione della CMT con i bambini e le rispettive famiglie.

Attività:

  • Psicoterapia per l’età evolutiva (2-10 anni) in ottica CMT con una specifica metodologia per la Formulazione del Piano del bambino elaborato adattando la Formulazione del Piano proposta da Silberschatz e Curtis per i pazienti adulti all’età evolutiva.
  • Consulenza per il sostegno alla genitorialità in ottica CMT.
  • Supervisione e formazione di psicologi e psicoterapeuti che lavorano con la prima e la seconda infanzia.

Area Adolescenza

Coordinatore: Dott. Guido Bossa

Ambiti di interesse: lavoro, studio e ricerca relativi all’uso della CMT con gli adolescenti e le rispettive famiglie.

Attività:

  • Psicoterapia per l’adolescenza (11-18 anni) in ottica CMT.
  • Percorsi terapeutici a domicilio per adolescenti (11-18 anni): pianificazione di interventi in ottica CMT strutturando setting alternativi a quello psicoterapeutico classico, sulla base della diagnosi e delle esigenze specifiche di ogni singolo caso.
  • Consulenze per genitori di sostegno alla genitorialità e alla coppia.
  • Supervisione e formazione a psicologi e psicoterapeuti che lavorano con l’adolescenza.

Area Sociale

Coordinatore: Dott.ssa Sveva Angrisani

Ambiti di interesse: promuovere l’ottica e l’uso della CMT tra gli operatori che si occupano di relazioni d’aiuto per prevenire fenomeni di burn-out e favorire interventi efficaci in ambito socio-assistenziale.

Attività:

  • Formazione: per operatori sociali, OSS, assistenti sociali, infermieri, educatori professionali, assistenti scolastici, insegnanti.
  • Supervisione: rivolta ad equipe di lavoro che si occupano di relazioni d’aiuto e lavorano in servizi dedicati alla cura, alla crescita e al sostegno della persona (scuola e nidi, ospedali, cliniche e/o comunità terapeutiche per pazienti psichiatrici, centri di aggregazione, servizi di assistenza educativa e/o riabilitativa a domicilio).
  • Sportello scolastico di consulenza e orientamento: sostegno e consulenza psicologica per gli alunni e per i loro genitori, consulenza agli insegnanti per il riconoscimento dei Bisogni Educativi Speciali senza certificazione e la redazione di un corrispondente Piano Didattico Personale.

Area Counselling

Coordinatore: Dott. Giuseppe Stefano Biuso

Ambiti di interesse:  lavoro, studio e ricerca relativi all’uso della CMT nel counselling e nelle psicoterapie brevi, in diversi contesti pubblici e privati.

Attività:

  • Counselling e Psicoterapie Brevi in ottica CMT
  • Formulazione precoce del Piano
  • Pianificazione e realizzazione di disegni di ricerca
  • Pubblicazione di articoli e libri
  • Supervisione e formazione a psicologi e psicoterapeuti che lavorano in setting brevi

Nel nostro lavoro di ricerca e formazione abbiamo il privilegio di lavorare con importanti partners